Neuromielite ottica e cellule staminali ematopoietiche

2014_03_26_neuromielite_otticaLa Neuromielite Ottica (o sindrome di Devic) è una rara patologia autoimmune del sistema nervoso. Questa patologia, che può colpire sia bambini che adulti senza distinzione di sesso, causa infiammazione del nervo ottico e del midollo spinale con disabilità progressiva e prognosi infausta. Ad oggi le uniche cure sono farmacologiche (principalmente immunosoppressori e immunomodulatori) e mirate ad abbassare le difese immunitarie per bloccare la progressione della malattia. Nelle malattie autoimmuni, infatti, il sistema immunitario del paziente riconosce come estranei alcuni organi o tessuti e nella neuromielite Ottica, in particolare, colpisce e attacca il sistema nervoso. Alcuni pazienti, tuttavia, non rispondono a tali terapie con la risultante di un aumento della disabilità anche a seguito delle cure con i farmaci.

Per cercare di curare anche quei pazienti che non rispondono ad alcuna terapia farmacologica, un gruppo di specialisti italiani ha eseguito, presso l’Ospedale San Raffaele di Milano, il primo trapianto eterologo di cellule staminali ematopoietiche (tra cui, vi ricordiamo, rientrano anche le cellule staminali del cordone ombelicale) su due pazienti con lo scopo di intervenire direttamente sul sistema immunitario del paziente, modificandolo attraverso il trapianto. Lo scopo del trapianto eterologo è che le cellule staminali ematopoietiche del donatore si impiantino nel midollo osseo del ricevente e costituiscano un “nuovo” sistema immunitario per il paziente affetto da Neuromielite Ottica. I due pazienti erano un uomo ed una donna di 30 e 28 anni, rispettivamente. I dati dopo due anni dal trapianto mostravano che il “nuovo” sistema immunitario ottenuto a seguito del trapianto non aveva più segnali di autoimmunità (cioè la causa della malattia) e questo portava ad una diminuzione dell’infiammazione, al blocco della progressione della disabilità, e l’autorizzazione per la richiesta dell’attuazione di uno studio clinico più ad ampio spettro che coinvolga cellule staminali ematopoietiche nella cura della Neuromielite Ottica e che apra una speranza nella cura di questa terribile malattia.

 

Fonte bibliografica: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24318127

Patologie curabili

Il primo trapianto di cellule staminali del sangue cordonale è stato effettuato nel 1988 in un paziente…

Corsi preparto

1284729576_68527593_1-immagini-di--preparazione-al-parto-e-massaggio-infantile-1284729576Organizziamo in tutta Italia corsi preparto aperti a voi, futuri genitori.

Costi della Crioconservazione

costi-crioconservazione

Modalità di pagamento adattabili alla situazione economica della famiglia

Iscriviti alla newsletter

Pe ricevere le notizie direttamente nella tua email