Le staminali del cordone ombelicale moltiplicate migliaia di volte

2013_05_02_staminaliQuest’anno sono stati progettati fondamentali sistemi biotecnologici per la moltiplicazione in breve tempo delle cellule staminali soprattutto del cordone ombelicale.

Nature Biotechnology ha annunciato a Ottobre 2010 che il professor John Rasko di Sidney (Australia), ha ideato il “tropoelastin”, sottilissimo supporto estremamente elastico e simile alle strutture naturali del corpo umano, ottenendo un numero di elementi 3 volte superiore.

Nature Medicine ha pubblicato nel numero di Gennaio 2010 gli eccezionali risultati della professoressa Colleen Delaney di Seattle (Washington): il suo “Notch Signaling Pathway” può moltiplicare le staminali del cordone ombelicale di 146 volte in appena 14 giorni, di milioni di volte in un mese e mezzo.

Il “Nanex“progettato a fine Agosto 2010 dal DARPA ha espanso sempre le cellule cordonali di 300-350 volte in 10 giorni, per ottenere sangue artificiale.

Nel New Jersey la Proteonix ha ideato una piattaforma per moltiplicare ancora una volta le staminali cordonali, mentre in Italia la modenese Rigenerand produce dal Maggio 2010 “ISOCULT”, nuovo sistema di coltura cellulare automatizzato, che permetterà la sostituzione di parti di organi con le staminali espanse rapidamente.

Leggi tutto

Patologie curabili

Il primo trapianto di cellule staminali del sangue cordonale è stato effettuato nel 1988 in un paziente…

Corsi preparto

1284729576_68527593_1-immagini-di--preparazione-al-parto-e-massaggio-infantile-1284729576Organizziamo in tutta Italia corsi preparto aperti a voi, futuri genitori.

Costi della Crioconservazione

costi-crioconservazione

Modalità di pagamento adattabili alla situazione economica della famiglia

Iscriviti alla newsletter

Pe ricevere le notizie direttamente nella tua email