Cellule staminali ematopoietiche e lotta contro l’AIDS

2014_12_10_AIDS

Ricercatori dell’Harvard Stem Cell Institute, per la prima volta al mondo, hanno utilizzato cellule staminali ematopoietiche di paziente affetto da AIDS trasformate con una nuova tecnica di ingegneria genetica allo scopo di provare a bloccare l’infettività del virus che determina l’AIDS, cioè l’HIV il quale ha come obiettivo l’invasione e la distruzione del sistema immunitario del paziente.

Questo gruppo di scienziati, capitanati da Chad Cowan e Derrick Rossi, che sarà pubblicato in questo mese sulla rivista scientifica Cell Stem Cell, si propone di modificare sia le cellule staminali ematopoietiche che quelle immunitarie del paziente grazie ad una tecnologia detta “CRISPR/Cas”.

Poiché il virus HIV è in grado di infettare le cellule del sistema immunitario entrando attraverso una “porta” (cioè un recettore) detto CCR5, Cowan e Rossi, vorrebbero estrarre dal paziente le proprie cellule staminali ematopoietiche, modificarle geneticamente, attraverso la tecnologia sopra citata, eliminando questa “porta” detta CCR5 ed in seguito trapiantarle autologamente nel paziente.

Queste cellule staminali ematopoietiche che non avranno la porta d’entrata per l’HIV, andranno a ripopolare il midollo osseo e a formare sangue, e quindi un nuovo sistema immunitario che non farà più entrare il virus HIV.

I pazienti con tale sistema immunitario, quindi, saranno immuni da HIV, cioè protetti dal quel virus che su di loro no avrà effetto. Questo studio dai laboratori in colture cellulari è passato ad uno studio sugli animali, ed una volta mostrata l’efficacia e la sicurezza di questo processo, si passerà ad uno studio clinico in fase I. Gli autori credono che questo avverrà in meno di cinque anni dando una nuova speranza per la cura dell’ AIDS attraverso un trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche modificate geneticamente.

 

Fonte: www.hsci.harvard.edu/news

Patologie curabili

Il primo trapianto di cellule staminali del sangue cordonale è stato effettuato nel 1988 in un paziente…

Corsi preparto

1284729576_68527593_1-immagini-di--preparazione-al-parto-e-massaggio-infantile-1284729576Organizziamo in tutta Italia corsi preparto aperti a voi, futuri genitori.

Costi della Crioconservazione

costi-crioconservazione

Modalità di pagamento adattabili alla situazione economica della famiglia

Iscriviti alla newsletter

Pe ricevere le notizie direttamente nella tua email