Cellule staminali del midollo osseo e riparazione del tessuto bronchiale

2015_02_06_tessuto_brochialeUna nuovissima tecnica che porta la firma di un gruppo di ricercatori Italiani ha portato al “primo caso mai realizzato di riparazione del tessuto bronchiale con cellule staminali“.

Questa tecnica, infatti, è stata effettuata su un paziente di 42 anni, che aveva subito l’asportazione del polmone destro a causa di un tumore. A tale paziente la equipe del Dott. Francesco Petrella, vice direttore della Chirurgia Toracica all’Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) di Milano, ha effettuato un trapianto autologo di cellule staminali prelevate dal proprio midollo osseo.

Il lavoro è appena stato pubblicato sul New England Journal of Medicine, e reso possibile anche grazie alla collaborazione con la Cell Factory della Fondazione Ca’ Granda di Milano e con Fabio Acocella del Dipartimento di Scienze veterinarie dell’Università Statale di Milano. Secondo gli esperti, questa pubblicazione “decreta in modo definitivo il passaggio dal laboratorio alla clinica di queste cellule studiate ovunque nel mondo per il loro potere di rigenerarsi nei tessuti in cui sono trasferite“.

I ricercatori hanno prelevato le staminali dal midollo osseo del paziente, le hanno lasciate moltiplicate in laboratorio e poi le hanno reiniettate tramite una procedura mininvasiva, per andare a ‘tappare’ una ferita che si era aperta tra il bronco e il cavo pleurico dopo l’intervento per asportare il polmone. “

La metodica si è rivelata efficace nello stimolare la cicatrizzazione del bronco, evitando così altri interventi invalidanti e dà speranza a molte persone nella stessa condizione del paziente operato.

 

Fonte:www.nejm.org

Patologie curabili

Il primo trapianto di cellule staminali del sangue cordonale è stato effettuato nel 1988 in un paziente…

Corsi preparto

1284729576_68527593_1-immagini-di--preparazione-al-parto-e-massaggio-infantile-1284729576Organizziamo in tutta Italia corsi preparto aperti a voi, futuri genitori.

Costi della Crioconservazione

costi-crioconservazione

Modalità di pagamento adattabili alla situazione economica della famiglia

Iscriviti alla newsletter

Pe ricevere le notizie direttamente nella tua email