Cellule staminali contro i tumori cerebrali

2014_11_14_tumori_cerebrali

Una recente ricerca pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica Science descrive uno studio guidato dal neuro-scienziato Khalid Shah che con il suo gruppo, presso l’Università di Harvard (USA), ha dimostrato che cellule staminali modificate in laboratorio tramite tecniche di ingegneria genetica sono in grado di  di produrre una tossina capace di uccidere cellule cancerose di tumore solido cerebrale.

L’articolo pubblicato su Science, infatti, descrive come la tossina prodotta dalle cellule staminali sia in grado di eradicare totalmente le cellule cancerose rimaste nel cervello di topo dopo che la maggior parte del tumore era stato rimosso chirurgicamente.

La scoperta che tossine potessero uccidere le cellule cancerose, tuttavia, non è una novità. “Le tossine utilizzate per uccidere il tumore hanno già avuto un grande successo nella terapia di molti tumori del sangue, ma non sono risultate efficaci nei tumori solidi perché quei tumori non sono accessibili e le tossine non sono in grado di rimanere in vita il tempo necessario per raggiungere il tumore”, dice Shah.

La grande scoperta e novità di questo suo studio è che le cellule staminali non sono iniettate nel topo, ma incapsulate in un gel biodegradabile e poi trapiantate. Questo metodo risolve i problemi di accessibilità del tumore che probabilmente ha portato al fallimento di tutti i trial clinici effettuati sulle tossine e i tumori solidi.

Gli obiettivi del gruppo del Prof. Shah sono quelli di studiare le tossine prodotte dalle cellule staminali con un numero di differenti cellule staminali sviluppate dal suo team per poi aumentare i loro risultati positivi in modelli di topo di glioblastoma, il più comune tumore cerebrale negli uomini adulti. L’entusiasmo e la solidità dei dati ottenuti fanno predirre al Prof. Shah che porterà questa terapia negli studi clinici già nei prossimi 5 anni e questo fa ben sperare di avere una freccia in più all’arco della terapia contro i tumori cerebrali.

Fonte:hsci.harvard.edu

Patologie curabili

Il primo trapianto di cellule staminali del sangue cordonale è stato effettuato nel 1988 in un paziente…

Corsi preparto

1284729576_68527593_1-immagini-di--preparazione-al-parto-e-massaggio-infantile-1284729576Organizziamo in tutta Italia corsi preparto aperti a voi, futuri genitori.

Costi della Crioconservazione

costi-crioconservazione

Modalità di pagamento adattabili alla situazione economica della famiglia

Iscriviti alla newsletter

Pe ricevere le notizie direttamente nella tua email