Punto di riferimento per i futuri genitori, ci occupiamo della conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale. La nostra mission, infatti, è rendere la conservazione privata delle staminali la giusta scelta, con massime garanzie e zero rischi.

Patologie curabili

Il primo trapianto di cellule staminali del sangue cordonale è stato effettuato nel 1988 in un paziente…

Pappa Sicura

Con il patrocinio di:
BambinoGesuCristo_Re

Informati senza impegno!

Riceverai gratis la Mamma Agenda

mamma-agenda-small

In primo piano
LA SALUTE VIEN MANGIANDO: CONOSCERE PER PREVENIRE!

Il 6 maggio 2017 dalle ore 9:30 Futura Stem Cells, presso Artemisia Lab Studio Lancisi, presenterà in collaborazione con Educazione Sanitaria E Artemisia Lab, un’interessante giornata dedicata alle future mamme sul tema della salute e alimentazione in gravidanza, allattamento e svezzamento del bambino. “La Salute Vien Mangiando”, questo è il titolo dell’evento che coinvolgerà tutte […]

Continua a leggere...
Ultime news
LA SALUTE VIEN MANGIANDO: CONOSCERE PER PREVENIRE!

Il 6 maggio 2017 dalle ore 9:30 Futura Stem...
Continua a leggere

Autismo e cellule staminali del cordone ombelicale: i risultati di uno studio clinico promettente

Era il 2013 e per la prima volta nelle nostre...
Continua a leggere

Sclerosi multipla recidivante-remittente, una nuova speranza con il trapianto di cellule staminali ematopoietiche

Torniamo a parlare di Sclerosi Multipla, ancora...
Continua a leggere

Corsi
Trova il corso preparto più vicino alla tua zona

trova il corso
In primo piano
LA SALUTE VIEN MANGIANDO: CONOSCERE PER PREVENIRE!

Il 6 maggio 2017 dalle ore 9:30 Futura Stem Cells, presso Artemisia Lab Studio Lancisi, presenterà in collaborazione con Educazione Sanitaria E Artemisia Lab, un’interessante giornata dedicata alle future mamme sul tema della salute e alimentazione in gravidanza, allattamento e svezzamento del bambino. “La Salute Vien Mangiando”, questo è il titolo dell’evento che coinvolgerà tutte […]

Continua a leggere...

Iscriviti alla newsletter

Pe ricevere le notizie direttamente nella tua email